Lake Powell: orizzonti di un altro pianeta

La meta alternativa di oggi è un luogo situato al confine tra l’Arizona e lo Utah, il Lake Powell: un lago  costruito convogliando  le acque del fiume Colorado nel Glen Canyon nel 1966.  Realizzato per rispondere ad un’ emergenza idrica, il lago è diventato oggi anche uno dei luoghi più magici e suggestivi degli Stati Uniti.

Il Lake Powell, lungo oltre 300 km,  assomiglia ad lungo serpente : i suoi tantissimi tentacoli azzurri si insinuano nelle (già di per sé) incredibili conformazioni rocciose del Canyon, penetrando tra le sue pareti di roccia, tra archi, gole, collinette… il risultato è un fenomeno naturale di inspiegabile bellezza.

film girati a lake powell
In questo luogo sono state scattate alcune delle fotografie più belle del mondo, come questa del fotografo Wan Shi, che ci regala la vista un canyon che ormai non esiste più, a causa dell’innalzamento del livello delle acque.

 

Il contrasto tra e acque azzurre del lago e le falesie rosa crea un effetto surreale, non per niente il Lake Powell è diventato negli anni una delle località turistiche più visitate degli Stati Uniti.

film girati lake powell
Un famoso scatto del lago del fotografo Rick Parchen

 

Gli americani si recano al lago principalmente per balneare e praticare sport acquatici ( nelle varie marine si possono noleggiare barche, kajak, jetski, motoscafi ) , da tutto il mondo vengono per ammirare questo portentoso scenario naturale.

Tramonto visto dalla Scenic View – un belvedere situato sulla Hwy 89, la posizione dominante offre una vista delle spettacolare sulle falesie multicolore a contrasto con le sfumature rosa, blu e grigie del lago

 

Il miglior punto di appoggio per  visitare il Lago Powell è sicuramente Page, una vivace cittadina sorta sulle coste del lago, a metà strada tra la Monument Valley e Grand Canyon, diventata ormai tappa obbligata di tutti i tour degli Stati Uniti. Oltre ai suggestivi panorami, a Page si trova uno dei più famosi monumenti naturali degli Usa, L’ Antelope Canyon.

fotografare antelope canyon
Il celeberrino Antelope Canyon è una splendida gola rocciosa scavata dalle acque, i colori cambiano a seconda dell’inclinazione del sole, prendendo a metà giornata tonalità beige e arancione. Piccoli suggerimenti:  il momento migliore per visitare L’Antelope Canyon è tra le 10:00  e le 13:00. In alta stagione consigliamo di prenotare la visita da casa tramite le varie agenzie presenti in loco.  Fotografare l’Antelope  Canyon è una vera impresa, se non siete esperti fotografi chiedete consiglio alla vostra guida Navajo ( obbligatoria ), non esitate a prestargli la vostra macchina fotografica per farvi scattare delle foto, e ricordate di fotografate sempre in ombra verso la luce.

FILM GIRATI A LAKE POWELL – MOVIE SET 

Il Lake Powell, per la sua luce e i suoi colori  è stato set di moltissimi film storici ma soprattutto di fantascienza, eccone alcuni:

film girati a Lake Powell
Questo promontorio, visibile dalla Marina di Wahweap, ha rappresentato il Monte Sinai in molti film ispirati alla Bibbia, tra cui i Dieci Comandamenti

 

Una scena tratta dal Pianeta delle Scimmie del 1968.
film girati lake powell
La scena finale di Gravity – film del 2013 vincitore di 7 Premi Oscar – è stata girata sulle rive del Lago Powell.

E per chiudere vi lasciamo la mitica sequenza di Point Break in cui i protagonisti si lanciano con il paracadute nel Lake Powell, regalandoci un’incredibile vista aerea del Lago:

 

 

 

 

 

Precedente Un viaggio tra orsi, geyser cowboy - cosa vedere in Wyoming Successivo Quello che non sapete sul Burning Man